-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Giro d’Italia, il fiammingo Wellens trionfa a Roccaraso: Dumoulin rafforza la Rosa

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 2 Novembre 2017 @ 4:48

Roccaraso. Il belga Tim Wellens ha trionfato nella sesta tappa del 99°Giro d’Italia, da Ponte a Roccaraso (Aremogna), primo arrivo in salita della Corsa Rosa. Sul traguardo abruzzese il belga della Lotto Soudal ha portato a compimento una fuga a cinque, lasciando i compagni d’avventura sull’ascesa conclusiva.

Grande bagarre fra i big della classifica generale nelle fasi conclusive della frazione. Vincenzo Nibali ha preso per primo l’iniziativa, scattando ai -4 km dal traguardo ma ha potuto ben poco alla prepotente replica della maglia rosa, l’olandese Dumoulin, che ha guadagnato su tutti i rivali diretti per la conquista del Giro. Il siciliano ha perduto 21″ dal leader della corsa su un terreno apparentemente più congeniale allo Squalo dello Stretto.

In molti si sarebbero aspettati che il leader della classifica potesse avere qualche difficoltà nel difendersi dagli attacchi degli avversari ed invece è stato lui ad imporre un ritmo troppo elevato per Landa, Valverde, Nibali e gli altri, concludendo la tappa in quarta posizione.

Il corridore della Giant rafforza il suo primato. Seconda posizione a 26″ per il norvegese Fuglsang, compagno di Nibali all’Astana ed oggi secondo al traguardo. Terzo è Zakarin a 28″, Valverde è sesto a 41″, Nibali nono a 47″, mentre Landa è a poco più di un minuto dall’olandese.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate