-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

L’arbitro di Sambuceto cresce bene

Ultimo Aggiornamento: sabato, 28 Ottobre 2017 @ 19:34

San Giovanni Teatino. E’ di San Giovanni Teatino ed è stato premiato come miglior arbitro d’Abruzzo durante i Best Awards del calcio dilettantistico regionale lo scorso 11 giugno all’Aurum di Pescara.
Gilberto Gregoris, fischietto della sezione di Pescara, ha 22 anni e vive con la famiglia a Sambuceto. La piccola comunità chietina riesce ad esprimere un vero talento per lo sport, orgoglio di tutti e del primo cittadino Luciano Marinucci.

La passione di Gilberto è sempre stata il calcio sin da piccolo. A 14 anni è già in forze nella squadra locale e come tanti giovani ha dei sogni. Un infortunio però potrebbe trasformarsi per lui in un brutto risveglio, la fine di tanti progetti sportivi. Gilberto invece non demorde e scopre e si innamora di un modo diverso di stare in campo, protagonista certamente, e per questo con maggiori responsabilità. a 16 anni la nuova sfida è quella dell’arbitro.

La nuova carriera impone allenamenti, sacrifici, ma la passione non gli manca come non gli manca un’altra passione importante… per la vita e il suo futuro: la passione per lo studio.

Dopo il diploma all’Istituto Tecnico Nautico, si iscrive alla facoltà di Economia e Management all’Università “D’Annunzio” di Pescara-Chieti.

“Fare l’arbitro non è solo un mestiere, ma un vero e proprio stile di vita, che richiede passione,lavoro e sacrificio – spiega Gregoris, orgoglioso del suo impegno e della sua città – sono attualmente Arbitro in Eccellenza ma il grande sogno è ambire alla mia Serie A”.

Nonostante la giovane età, Gilberto Gregoris è stato premiato dal comitato dell’AIA Abruzzo come migliore arbitro e il 2 luglio, il presidente del Cra Abruzzo, Angelo Martino Giancola di Vasto, gli ha comunicato la promozione dall’Eccellenza al CAI, Commissione arbitri interregionale per i campionati Dilettanti Regionali, calcio femminile e campionato Juniores Nazionale
“Gilberto è l’orgoglio dei suoi genitori, ma anche mio e di tutta la comunità di San Giovanni Teatino – dichiara soddisfatto il sindaco Luciano Marinucci – è un ragazzo che sa mettere a fuoco gli obiettivi non solo nello sport, anche negli studi e nella vita. Un esempio che siamo felici di stimolare e promuovere, anche perchè cresciuto, sportivamente, come gli altri arbitri abruzzesi, nel nuovo campo della nostra Cittadella dello Sport”.

All’annuncio della promozione Gregoris ha espresso la propria soddisfazione ed un ringraziamento particolare: “al Presidente Giancola perchè ha avuto grande fiducia in me e sono contento di non averlo deluso”.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate