Pescara, stop ai 1000 inviti: partite a porte completamente chiuse

Pescara. Lo Stadio Adriatico torna a porte completamente chiuse per le partite del Pescara.

L’impennata compiuta dalla curva dei contagi da coronavirus ha portato la società del Delfino a sospendere anche i 1000 inviti a partita concessi dall’inizio del campionato.

“Visto il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 24 ottobre 2020 e considerate le attuali condizioni di incertezza conseguenti all’emergenza epidemiologica da Covid19 con l’incremento del numero di contagi”, recita una nota pubblicata sul sito del club, “la Delfino Pescara 1936 comunica la sospensione dell’emissione dei 1000 tagliandi invito per le partite casalinghe della Pescara Calcio”.