Teramo, in arrivo due mensilità del Cas

Sono in arrivo due mensilità del Contributo di autonoma sistemazione per gli sfollati del terremoto 2016 nel Comune di Teramo.

Ad annunciarlo è il sindaco di Teramo, Gianguido D’Alberto, che ammette le difficoltà nell’erogazione dei fondi per il ritardo nei trasferimenti dalla Regione.

“In una situazione di difficoltà, siamo riusciti a lavorare per erogare queste due mensilità. Con la Protezione Civile lavoreremo per accorciare i tempi anche con la Regione Abruzzo e recuperare gli arretrati”.

Ci sono anche un centinaio di nuclei familiari a rischio decadenza del Cas.