-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Avezzano, finisce in carcere per un anno: poi sarà espulso dall’Italia

Ultimo Aggiornamento: sabato, 10 Luglio 2021 @ 16:55

Avezzano. Gli agenti del commissariato di pubblica sicurezza di Avezzano ha dato seguito al provvedimento di esecuzione di pene concorrenti, emesso dalla la Corte di Appello di L’Aquila, nei confronti di un cittadino marocchino, L.B., 36enne irregolare sul territorio nazionale, autore di numerosi reati in materia di stupefacenti, rapine, lesioni personali e evasione che avevano destato notevole allarme sociale nella comunità marsicana.

 

L’uomo, al termine dell’espiazione della pena prevista il 13.08.2022, verrà altresì sottoposto al provvedimento di espulsione dal territorio nazionale a titolo di misura di sicurezza in ragione dell’accertata persistente pericolosità sociale del condannato.

Il cittadino extracomunitario, rintracciato in una casa di accoglienza, ove era ristretto in regime di misura alternativa alla detenzione, dopo le formalità di rito è stato tradotto in carcere.

-- FINE ART -
-- ART CORR OUTB --
-- ALTRI ART CORR -- -- ALTRE NEWS --

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate