Montesilvano, 30 barche abusive rimosse dalla spiaggia

Ultimo Aggiornamento: martedì, 20 Luglio 2021 @ 10:51

Montesilvano. Operazione interforze, stamattina, nell’area denominata Cala di Ulisse sulla spiaggia di Montesilvano.

Rimosse 30 imbarcazioni lasciate in maniera abusiva sul sito, oltre a numerosi rifiuti abbandonati tutt’attorno.
“L’area verrà bonificata e restituita alla città – afferma il sindaco Ottavio De Martinis – . In questo tratto di spiaggia è stata necessaria un’operazione con polizia, carabinieri, guardia costiera e polizia locale per motivi di ordine pubblico. L’area fortemente degradata è stata per anni ricettacolo di rifiuti e di materiali inquinanti come gomme, plastica e pezzi di ferro, che ricoperti dalla sabbia hanno formato delle dune. Inoltre sono stati registrati anche numerosi episodi di microcriminalità, che hanno richiesto l’intervento delle forze dell’ordine”