-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Martinsicuro, carenza di acqua: il sindaco diffida il Ruzzo: ripristinare il servizio

Ultimo Aggiornamento: sabato, 28 Ottobre 2017 @ 4:53

Martinsicuro. Il sindaco Paolo Camaioni diffida la Ruzzo Reti. Una lettera, inviata oggi, da parte del primo cittadino al presidente Antonio Forlini, intima alla società idrica di ripristinare le normali condizioni di erogazione dell’acqua, eliminando nella sostanza tutti i disagi che si stanno manifestando da sabato, quando si è verificata la rottura delle linea litoranea.

 

 

Ebbene, da quel momento (atteso poi che il guasto è stato ripristinato) a Martinsicuro, ma non solo, si fanno i conti con le carenze idriche, che stanno mettendo in ginocchio utenze domestiche ma anche attività del lungomare.

 

Oggi, il sindaco Paolo Camaioni ha deciso di condensare in una lettera-diffida tutto il malessere per questa situazione.

 

 

 

” Il guasto della condotta idrica”, si legge nella lettera, ” seppur ripristinato in tempi celeri, arreca tuttora disagi a molte abitazioni e attività del territorio, con particolare riferimento al centro urbano e sul lungomare Europa, dove insistono numerose attività turistico-ricettive.

 

 

Il sottoscritto” chiosa Camaioni, ” timoroso del perdurare della carenza idrica e delle conseguenze nefaste che potrebbe portare anche in termini di depauperamento delle condizioni igieniche, diffida la società Ruzzo ad attivarsi, senza indugio, al ripristino delle condizioni normali del servizio avendo cura di adoperarsi, laddove fosse necessario, con l’ausilio di autobotti certificate.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate