Visita del ministro Erika Stefani in Abruzzo

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 4 Agosto 2021 @ 21:05

L’assessore regionale alle Politiche sociali e al Lavoro, Pietro Quaresimale, ha accolto stamane il ministro per la Disabilità Erika Stefani, in visita istituzionale in Abruzzo.

 

Con il Ministro l’assessore Quaresimale ha affrontato il nodo dell’abbattimento delle barriere architettoniche per le quali “la Regione Abruzzo – ha detto l’assessore- ha intenzione di mettere in campo tutte le azioni possibili per il loro abbattimento in modo da rendere vivibile la quotidianità ai diversamente abili”. In questo senso, di fondamentale importanza è stata la visita del Ministro ad uno stabilimento balneare di Montesilvano senza alcuna barriera architettonica. “Un passaggio importante – ha sottolineato l’assessore – perché un limpido esempio di turismo accessibile in grado di accogliere tutti i turisti senza alcuna differenziazione sulla mobilità personale.

 

E naturalmente l’impegno del Ministro che ha annunciato lo stanziamento di 30 milioni di euro per favorire il turismo accessibile con l’abbattimento delle barriere, è da considerare un impegno importante. In questo senso, il Ministro ha chiesto il cofinanziamento delle Regioni e l’Abruzzo è pronto a fare la sua parte destinando risorse del bilancio regionale. La strada per rendere fruibili a tutti i servizi turistici è ancora lunga ma l’importante è che ci sia la volontà politica di affrontare il problema”.

 

Al centro del colloquio con il Ministro Stefani, “ci sono stati – ha concluso Quaresimale – anche i problemi legati alla piena applicazione delle leggi su Caregiver e il Dopo di Noi. Anche su questo campo l’impegno del Governo e della Regione sarà totale”.