6.5 C
Abruzzo
giovedì, Maggio 19, 2022
HomeRegione AbruzzoAbruzzoIl 2021 della polizia postale in Abruzzo: tre arresti per materiale pedopornografico...

Il 2021 della polizia postale in Abruzzo: tre arresti per materiale pedopornografico e quasi 200 denunce

Ultimo Aggiornamento: martedì, 4 Gennaio 2022 @ 11:39

Un 2021 di indagini anche per il Compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni di Pescara e le sezioni di L’Aquila Teramo e Chieti, che continuano nell’attività di prevenzione e repressione dei fenomeni criminali su elencati.

Nel 2021 di particolare rilievo sono state tre distinte attività investigative che hanno portato all’arresto di tre uomini per le indagini responsabili di detenzione di ingente materiale pedopornografico.

Sono state inoltre denunciate in stato di libertà 156 persone, sequestrati 98 apparati informatici ed effettuati 7100 monitoraggi internet.

Nell’ottica di una fattiva collaborazione volta a prevenire e contrastare gli attacchi/danneggiamenti informatici, il Compartimento ha sottoscritto un protocollo d’intesa a tutela di una infrastruttura critica locale.

Nell’ambito poi delle campagne informative finalizzate alla cultura della legalità e alla navigazione sicura su internet, personale del Compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni “Abruzzo” ha tenuto numerosi incontri presso le scuole della Regione, sia in presenza che “a distanza” mediante video collegamenti con dirette streaming  cui hanno partecipato oltre 3400 studenti e numerosi  docenti.

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'