- MASTHEAD -

Unico Gran Sasso incontra l’Anas: in ballo estensione Teramo-mare e non solo

- SIDEBAR 1 -
- INIZIO ART -
Ultimo Aggiornamento: sabato, 2 Ottobre 2021 @ 14:10

UNICO Gran Sasso incontra l’ANAS in un importante momento di confronto e pianificazione su strategie di sviluppo, collegamenti infrastrutturali, turismo e ripartenza dei territori. 

L’appuntamento tra il Presidente di UNICO Giuseppe D’Alonzo e il sub Commissario straordinario di Governo ing. Fulvio Maria Soccodato, anche responsabile Anas per il ripristino della rete stradale nel cratere sismico, è in programma martedì prossimo e sarà un importante momento per i 22 sindaci della rete: “Siamo pronti a definire con lui le tappe di un fondamentale percorso di sviluppo territoriale, economico e sociale – dichiara D’Alonzo – all’interno del quale è facile immaginare l’importanza della realizzazione delle opere viarie di collegamento tra la costa e le aree interne, come l’estensione della Teramo-mare, o la connessione tra territori confinanti e ricchi di interesse turistico e penso al raccordo tra la SS80 e la SS81 mare-Ascoli Piceno, o ancora, come stabilito dalla recente Cabina di Regia presieduta dal Commissario Legnini, la progettazione del V lotto della L’Aquila-Amatrice, impulso alla rinascita e allo sviluppo dell’area”.

- AD IN ARTICLE-

L’incontro, richiesto dalla rete dei Comuni, ha trovato immediata apertura all’ascolto e alla collaborazione da parte dell’ing. Soccodato che si è reso disponibile a sedersi attorno ad un tavolo per gettare le basi di una comune strategia di miglioramento dei collegamenti viari tra territori.

- FINE ART - ALTRE NEWS --
- SIDEBAR 2 -

Latest articles

- SIDEBAR 3 -
Error decoding the Instagram API json

Related articles