giovedì, Dicembre 8, 2022
HomeNotizie TeramoPolitica TeramoSilvi Paese ancora senza fermata degli autobus: "dispetto ai cittadini"

Silvi Paese ancora senza fermata degli autobus: “dispetto ai cittadini”

La fermata degli autobus pubblici a Silvi Paese non è stata ancora ripristinata.

Lo dice con amarezza il consigliere comunale di opposizione Vito Partipilo: “ad esclusione degli annunci a mezzo stampa da parte dell’amministrazione comunale, alcun atto concreto e alcun verbale di richiesta e incontro formale è stato preso per risolvere il disservizio”.

Dopo la soppressione della fermata in largo della Porta a Silvi Paese, la prima utile è a 1km distanza, tra via San Rocco e la Sp 29B. La cancellazione della fermata al centro del borgo per Partipilo è un disservizio che “si accentua con l’inverno e che rende anche pericoloso il tragitto e la sosta verso la Sp29B, dove ad oggi campeggia una fermata del bus senza pensilina, senza area di sosta e senza alcun minimo e essenziale criterio di sicurezza”.

“Non sono bastate le mozioni approvate, le numerose iniziative e la corposa e unanime raccolta firme a far tornare indietro l’amministrazione sulla scellerata oltre che incomprensibile decisione di lasciare il senso unico in via santa Lucia, quale unico reale problema legato al ritorno del bus”, prosegue il consigliere di opposizione. “Un dispetto ormai vero e proprio nei confronti dei cittadini del borgo e le utenze deboli che usufruiscono del prezioso servizio”.

Il consigliere fa sapere che al prossimo consiglio comunale sarà presentata una nuova interrogazione per avere aggiornamenti sullo “stato dei “lavori” e delle sbandierate trattative sulla vicenda, oltre che dell’avanzamento dell’impegno preso con la mozione approvata in consiglio con deliberazione nr. 104 del 23/11/2021 e deliberazione di consiglio nr. 50 del 30/06/2021 oltre alla interrogazione su avanzamento della mozione deliberazione di consiglio nr. 112 del 27/12/2021”.

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES