Carenze igeniche, i Nas chiudono uno studio odontoiatrico in Val Vibrata

Studio odontotecnico in Val Vibrata chiuso per gravi carenze igienico-sanitarie.

 

La Asl di Teramo (servizio igiene epidemiologica e sanità pubblica) ha disposto la chiusura di uno studio medico nel territorio della Val Vibrata in una località non specificata. Il provvedimento di chiusura nasce dalla segnalazione pervenuta all’azienda sanitaria dai carabinieri del Nas di Pescara che nel corso di un servizio ispettivo, all’interno dello studio medico, avevano rilevato delle gravi carenze sotto il profilo igienico e sanitario.

 

Il valore dell’attività chiusa è di mezzo milione di euro.