Atri, la Lega scongiura la chiusura del Centro per l’impiego

Atri. Una realtà per la quale si è battuta la Lega Atri è il Centro per l’impiego della città che, “nell’ultimo decennio ha rischiato più volte di essere chiuso”. Grazie alla “buona volontà dei tanti politici che si sono succeduti nei ruoli di responsabilità e nella gestione dei centri”, spiega il coordinatore cittadino leghista Luigi Collevecchio, “ha fatto sì che la struttura fosse mantenuta. Il centro per l’impiego di Atri svolge importanti attività, non solo per persone alla ricerca di prima occupazione ma anche per tutto quello che riguarda disoccupazione, bandi, opportunità ed altri servizi”.

Dopo varie segnalazioni da parte di tanti cittadini, la Lega Atri si è subito attivata per scongiurarne la chiusura.

“Abbiamo segnalato la precaria situazione in cui verte l’ufficio all’assessore Piero Fioretti”, afferma Luigi Collevecchio coordinatore cittadino della Lega Atri, “l’assessore Fioretti ha assicurato che il C.P.I di Atri, non solo non verrà chiuso, ma da Gennaio 2020 sarà valorizzato con ulteriori unità di personale. Ringrazio gli amministratori Regionali della Lega e l’assessore Piero Fioretti che come più volte dimostrato ci forniscono pronta risposta alla risoluzione delle numerose problematiche che affliggono il nostro territorio”.