Roseto, confronto sul turismo e musica alla Festa Civica

Roseto. Una giornata di divertimento e musica ma anche di confronto e dibattito sul futuro e sulle prospettive del turismo in Abruzzo: è questo il programma di “Festa Civica”, l’evento organizzato domani, sabato 21 ottobre, a Villa Paris a Roseto degli Abruzzi dall’associazione “Sguardi” in collaborazione con Abruzzo Civico.

La giornata inizierà alle ore 11.00 con un convegno sul tema “Turismo, tra mare e borghi. Opportunità, sostenibilità, sviluppo”, momento di confronto e di dibattito aperto alla cittadinanza e agli operatori del settore con i relatori Giovanni Lolli, Vice Presidente Regione Abruzzo con delega al Turismo, Nicola Mattoscio, presidente Saga Spa – Aeroporto internazionale d’Abruzzo, Giammarco Giovannelli, Presidente Federalberghi Abruzzo, Ada Rosa Balzan, docente e responsabile nazionale dei progetti di sostenibilità di Federturismo Confindustria e Nicola Di Tullio, membro del board dell’associazione “Cultura Italiae”. Le conclusioni saranno affidate a Giulio Sottanelli, deputato e presidente di Abruzzo Civico mentre a introdurre la giornata sarà Paolo de Nigris, presidente dell’associazione “Sguardi”. La Festa Civica proseguirà poi a partire dalle 18.30 con un aperitivo e con la musica dei Dixie Hogs e alle 21.00 con il concerto di Marco Morandi che si esibirà con la band “Rinominati” con un omaggio a Rino Gaetano.

Si tratta del primo evento promosso e organizzato dall’associazione culturale “Sguardi” che nel corso della serata avrà l’occasione di farsi conoscere e di raccontare i progetti futuri per il territorio.

“Sono molto felice che il battesimo delle attività associative avvenga con Festa Civica e, in particolare, con un convegno sul turismo che rappresenta un settore così strategico per il nostro territorio e per la crescita delle città costiere come Roseto appunto” spiega Paolo de Nigris “la nostra associazione vuole contribuire con idee, progetti ed eventi culturali al dibattito cittadino e non solo e questo evento è il nostro primo passo, lavoreremo affinché ce ne siamo molti altri”.

“Credo che la politica sia anche e soprattutto proporre e condividere idee e coinvolgere i cittadini nel dibattito pubblico” aggiunge Giulio Sottanelli “qualche mese fa lo abbiamo fatto, sempre a Roseto, con il convegno sul possibile recupero di Villa Clemente, lanciando un progetto e una ipotesi fattibile per la città, oggi vogliamo fare la stessa cosa sul tema del turismo, con un confronto che speriamo possa essere utile a tutti per capire le opportunità e le prospettive che questo settore può offrire al nostro territorio e al suo rilancio economico”.