- EVO -

Mosciano, nuovi luci a Led: Forza Italia le ritiene brutte e costose

- SIDEBAR 1 -
- EVO -
Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 1:21

Mosciano. Il locale Coordinamento Comunale di Forza Italia di Mosciano si unisce al coro di voci contrarie al Progetto Paride.

“Come sottolineato dai cittadini, infatti, un progetto di efficienza energetica andava si realizzato nel territorio del nostro comune, ma valutando costi e benefici e, soprattutto, la realtà in cui viviamo. Il centro storico, infatti, con la nuova illuminazione è paradossalmente privo di luce, sia per Mosciano che per la frazione Montone, che sembrano snaturate della loro bellezza”.

E’ il commento di Forza Italia che ricorda come in sede di approvazione del progetto, tutto il Consiglio Comunale di Mosciano, ad esclusione della lista Mosciano Nostra, lo approvò senza considerare costi, durata ed eventuali penali di uscita, proprio quando altri comuni come Campli ad esempio, ne uscivano.

“Non si può dimenticare, infatti che il Progetto Paride – continua – prevede un costo totale di tutta l’opera alla fine dei 15 anni di concessione a carico dell’Ente di oltre 4.000.000 di euro, mentre la ditta esecutrice ne investe solo 700.000 euro! Ci domandiamo, per quale motivo non sia stato possibile fare un business plan, prima di approvare tale progetto ed eventualmente fare da soli questo investimento, risparmiando diverse migliaia di euro se non milioni”.

- EVO -

Forza Italia consiglia all’amministrazione comunale moscianese diseguire quanto ha fatto il Sindaco di Ancarano, in merito al riassetto delle strade comunali e non solo. “Facendo leva, infatti su una norma della Legge di Stabilità 2013, ha deciso di trattenere le somme provenienti dagli autovelox invece che girarle alla Provincia. Così avremo strade di certo più sicure”, conclude.

ALTRE NEWS --
- SIDEBAR 2 -

Latest articles

- SIDEBAR 3 -
Error decoding the Instagram API json

Notizie Correlate