Torna in città il concorso internazionale TeramoDanza

Laboratori, workshop, borse di studio per corsi professionali ed esperienze formative e lavorative all’estero. Torna al Teatro Comunale, da giovedì a sabato prossimo, il Concorso internazionale TeramoDanza, organizzato dall’associazione Tersicorea Teramo, giunto quest’anno alla quarta edizione.

Circa 200 i ragazzi provenienti da tutta Italia attesi con le loro famiglie in città per l’iniziativa che prevede nella giornata di giovedì le prime selezioni e in quella successiva le fasi finali. La sera del 15, infine, si terrà la serata di gala in cui si assegneranno le borse di studio per gli allievi più meritevoli e si esibiranno i vincitori e ospiti provenienti dalle più illustri realtà della danza nazionale.

La giuria è composta da Laura Comi come presidente di giuria, già prima ballerina- étoile del Teatro dell’Opera di Roma e attuale direttrice della Scuola dello stesso Teatro; Gianni Rosaci come membro di giuria e direttore artistico del concorso, primo ballerino del Teatro dell’Opera di Roma e docente della stessa scuola; Arturo Cannistrà, responsabile artistico progetti speciali della Federazione Nazionale della Danza Aterballetto; Alessandra Delle Monache, guest teacher e direttrice Compagnia Ecodanse di Marsiglia, già solista del Teatro dell’Opera di Roma; Sanja Majer-Hasagic, docente e bachelor per il Codarts di Rotterdam e per la finale Manolo Casalino, coreografo, regista teatrale per il comico Enrico Brignano e regista televisivo.

La commissione insieme a Max Campagnani, già ballerino dell’Arena di Verona, regista e coreografo, durante la mattinata terranno laboratori di danza classica e contemporanea aperti al pubblico.

La giuria assegnerà due premi speciali al miglior talento e miglior coreografia, con la somma di 250 euro per ciascun vincitore.

Inoltre saranno consegnate numerose borse di studio: per la partecipazione al periodo di prova presso la Scuola di Danza del Teatro dell’Opera, per la partecipazione gratuita al Concorso Internazionale di Spoleto, borse di studio gratuite e al 50% per il Corso di Adeguamento Coreutico presso il Teatro Golden di Roma, – Borsa di studio gratuita per una settimana presso il Codarts di Rotterdam, Borsa di studio al 50% per lo Stage Internazionale Golden Dance Center.

Si assegneranno, infine, inviti per la partecipazione ai Gala con la direzione artistica e regia di Arturo Cannistrà di Gid in Performance, il Gala della giovane Danza Busseto e il Gala Fare leggere tutti 2017.