- SPECIALE ELEZIONI -
6.5 C
Abruzzo
domenica, Luglio 3, 2022
HomeNotizie TeramoCronaca TeramoTortoreto, via Sanzio: ma quando iniziano i lavori? Il sollecito

Tortoreto, via Sanzio: ma quando iniziano i lavori? Il sollecito

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 20 Maggio 2022 @ 15:41

Tortoreto. I passaggi propedeutici sono stati tutti perfezionati, ma la sistemazione di via Raffaelle Sanzio, a Tortoreto, continua a restare una chimera.

 

La strada, che collega la Statale 16 ad una serie di palazzine residenziali, è ancora senza asfalto e senza collegamenti fognari. Il percorso è stato abbastanza tortuoso: prima l’acquisizione al patrimonio pubblico della piccola arteria stradale. Poi i passaggi successivi, con l’accordo con la Ruzzo Reti per la compartecipazione economica utile per realizzare le condotte fognarie. Ma al momento nessuna opera è ancora stata messa in cantiere, se non quella progettuale. A pungolare sul tema è Domenico Di Matteo, capogruppo di Obiettivo Tortoreto.

“Dopo varie sollecitazioni, in consiglio comunale e sugli organi di informazione”, sottolinea Di Matteo, “il progetto per dotare la strada della rete fognaria per acque bianche e nere è stato definitivamente approvato e con esso ratificato in consiglio comunale con una compartecipazione finanziaria tra Comune e Ruzzo Reti. Da quel momento, era lo scorso mese di novembre, nulla si è mosso e i residenti convivono con i soliti problemi con il rischio di una strada impraticabile in caso di pioggia e polverosa quando è bel tempo. La nostra è stata sempre una posizione di stimolo e di sollecito, ma le nostre proposte non sono mai state accolte. E su questa situazione i ritardi accumulati per la soluzione del problema, non sono più tollerabili”.

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'