Tortoreto, strade provinciali. Di Matteo: servono interventi rapidi FOTO

Tortoreto. In attesa di interventi sulle strade provinciali. Pianificati, annunciati ma in alcuni casi non ancora perfezionati.

 

Torna ad accendere i riflettori su alcune arterie di competenza provinciale, sulle quali si attendono interventi, Domenico Di Matteo nella doppia veste di consigliere comunale di minoranza al Comune di Tortoreto e presidente del Comitato Civico Val Vibrata Monti della Laga.

” Lo scorso mese di gennaio come Obiettivo Tortoreto”, ricorda Di Matteo, ” abbiamo organizzato un incontro pubblico, nel quale il Presidente Di Bonaventura non venne, nel quale però furono fatte della rassicurazioni. dalla Bonifica del Salinello ad alcuni tratti della Sp 11 di Terrabianca, Sp 10 diCavatassi e la Sp 5 che collega Tortoreto Alto con Corropoli”.

Nel primo caso, l’intervento deve essere completato (“mi chiedo del perchè ancora non viene rifatto l’asfalto nel tratto ad est del ponte della A14?”), mentre per le altre due operazioni, tutto è ancora fermo al palo.

 

” I tratti in questione sono pericolosi per la viabilità” ammonisce Domenico Di Matteo, ” e con l’arrivo della stagione delle piogge, la situazione potrebbe peggiorare. Invito il Presidente della Provincia, che a Tortoreto si è visto solo poche volte, ad intervenire e lo stesso stimolo lo rivolgo ai consiglieri provinciali di zona (Lanfranco Cardinale e Gennarino Di Lorenzo, ndr).