6.5 C
Abruzzo
mercoledì, Maggio 18, 2022
HomeNotizie TeramoCronaca TeramoTortoreto, nuovo cimitero: la proposta per superare tutte le criticità

Tortoreto, nuovo cimitero: la proposta per superare tutte le criticità

Ultimo Aggiornamento: sabato, 22 Gennaio 2022 @ 19:08

Tortoreto. Una nuova area dove pianificare la realizzazione di un nuovo cimitero. Capace di superare tutte le attuali criticità: dalla carenza, nel medio periodo, dei loculi; dal superamento delle barriere architettoniche alla possibilità di abbattere i costi di realizzazione di loculi e cappelle che, necessariamente, devono fare i conti con quella che è la caratteristica del cimitero di Tortoreto.

 

A rilanciare il tema, molto sentito, è il gruppo consiliare di Obiettivo Tortoreto (Domenico Di Matteo e Thea Petrini), anche alla luce di una serie di appunti evidenziati in precedenza. “ Pensare ad una nuova area cimiteriale, diversa da quella attuale, è un’esigenza non più rinviabile”, sottolineano i due consiglieri di minoranza. “I recenti ampliamenti, con tutte le difficoltà incontrate, non sono più sufficienti. Così come accedere ora al cimitero è complicato per i portatori di handicap, ma anche per le persone anziane e con ridotte capacità motorie vista la presenza delle tante barriere architettoniche. Da tempo abbiamo chiesto di mettere di attrezzare il vano montacarichi per impiantare un ascensore”.

Costi. L’altro aspetto al centro della proposta di Obiettivo Tortoreto verte sui costi. “Un nuovo cimitero”, dicono ancora, “ in una zona meno impervia presuppone anche minori costi di edificazione dei loculi e dunque minori esborsi per la cittadinanza”.

Lapidi. Di recente sono state collocate le lapidi nella nuova ala cimiteriale, ma la stesse in alcuni punti non sono perfettamente aderenti ai loculi. “Come mai”, chiede Di Matteo, “ sono storte, oppure è il muro ad esserlo?”.

 

 

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'