Tortoreto, mutuo da 200mila euro per la prima sistemazione della discarica

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 19 Dicembre 2019 @ 16:44

Tortoreto. Inizia il percorso per la bonifica prima, e la tombatura poi, della discarica comunale di contrada Salino a Tortoreto.

 

Sulla scorta di una recente delibera della giunta comunale, che ha approvato il progetto definitivo relativo alla svuotamento del cosiddetto laghetto (dove si forma il percolato) e sagomatura dell’invaso, l’ufficio ambiente ha avviato le procedure per contrarre un mutuo utile per coprire tutte le spese necessarie. La progettualità, infatti, prevede una spesa di circa 280mila euro.

 

Circa 87mila sono derivanti da fondi comunali, mentre la restante parte (poco meno di 200mila) sarà coperta con un mutuo con la Cassa Depositi e prestiti. Finanziamento ventennale con rate semestrali, la cui decorrenza è fissata da gennaio 2020. Poi una volta definito il primo passaggio, si passerà alla successiva bonifica per il quale esiste un finanziamento, di circa 670mila euro, attraverso una rimodulazione del Masterplan.