Tortoreto, Master per energia e ambiente: stagisti all’ufficio ambiente

Tortoreto. Via libera alla stipula di una convenzione con l’Università di Teramo.

 

La giunta comunale di Tortoreto, guidata dal sindaco Domenico Piccioni, ha infatti validato un atto amministrativo con il quale viene sancita una convenzione specifica nell’ambito del Master di secondo livello in diritto dell’energia e dell’ambiente.

 

Percorso, questo, che ha come obiettivo quello di formare competenze giuridiche di eccellenza nelle suddette materie, che rappresentano altresì due settori di fondamentale importanza nelle strategie dell’amministrazione comunale per lo sviluppo della città. La convenzione prevede l’impegno del Comune di Tortoreto ad ospitare stagisti che compiranno un tirocinio formativo all’interno dell’ufficio ambiente, finalizzato ad apprendere le buone prassi dell’Ente negli ambiti di interesse.

 

“Tortoreto, infatti, vanta una grande attenzione ambientale”, si legge in una nota, “certificata da numerosi vessilli tra cui la Bandiera Blu FEE e la ISO 14001, e sta altresì portando avanti iniziative nel campo energetico, tra cui l’installazione di colonnine per la ricarica di veicoli elettrici”. In tale prospettiva, la collaborazione al master è perfettamente in linea con la finalità del Comune di integrarsi con il sistema della formazione e dello sviluppo delle professionalità che possano fornire concreto sostegno alla crescita del territorio.

”Siamo onorati di essere partner dell’Università degli Studi di Teramo anche in questo importante progetto, realizzando una perfetta integrazione dell’Ente con l’eccellenza didattica dell’Ateneo, specie in tematiche strategiche per la crescita di Tortoreto. Ringrazio il consigliere all’ambiente Maurizio Branciaroli ed il responsabile del settore Paolo Zenobi per la collaborazione in questa progettualità virtuosa per il nostro territorio”, commenta l’assessore Giorgio Ripani, promotore dell’accordo. “L’ambiente e l’energia, oltre ad essere di per sé fondamentali per la qualità della vita dei nostri concittadini, rappresentano le due direttive imprescindibili per lo sviluppo economico e, soprattutto, turistico del nostro Comune”.

Mi rallegro di questa collaborazione con il Comune di Tortoreto, che va a rafforzare l’impianto delle partnership del Master. La città ha sempre dimostrato particolare attenzione nei riguardi delle tematiche ambientali e, pertanto, sono certo che i nostri corsisti non si faranno sfuggire l’opportunità di svolgere un tirocinio formativo presso l’ente”, chiosa il Prof. Enzo Di Salvatore, coordinatore del master.

“Mi auguro che la collaborazione possa presto rafforzarsi e tradursi in ulteriori iniziative volte a sensibilizzare la cittadinanza sui temi che affrontiamo nel nostro corso post-lauream”.