Tortoreto, giochi e pc per i “Bambini di Betania”

Tortoreto. Continua incessante l’attività del Rotary Club Teramo Nord Centenario, sempre attento, soprattutto in un periodo di grave emergenza sanitaria ed economica come quello che stiamo attraversando, alle esigenze della comunità territoriale e dei più bisognosi.

 

La Presidente del Club Stefania Nardini, accompagnata dal Vice Presidente del Club Gaetano Ricciardi e dalla componente del Direttivo Giuseppina Poggioli, si è recata a Tortoreto presso la Casa Famiglia “I bambini di Betania”, gestita dalla omonima associazione, che si propone di dare una famiglia temporanea ai bambini abbandonati o che vivono un momento difficile in famiglia.

Ai ragazzi sono stati consegnati alcuni giochi e due pc portatili, che consentiranno di poter seguire le lezioni scolastiche a distanza.

A ricevere il dono e a fare gli onori di casa un responsabile della struttura, che ha ringraziato il club rotariano per la vicinanza dimostrata negli anni verso questa importante realtà.

La Presidente Nardini, nel congedarsi, ha confermato anche per il futuro l’interessamento del Club verso la Casa Famiglia, annunciando per il mese di marzo iniziative a sostegno di altre realtà socio-assistenziali.