Tortoreto, flussi turistici: ottimi i numeri di giugno VIDEO

Ultimo Aggiornamento: sabato, 24 Luglio 2021 @ 18:51

Tortoreto. Le presenze di giugno 2021, paragonate allo stesso periodo del 2020, sono cresciute del 70%  mentre i pernottamenti, sempre riferiti allo stesso arco temporale, sono saliti del 150%.

 

Sono dati sicuramente incoraggianti quelli che stanno disegnando l’attuale stagione estiva a Tortoreto. Fare meglio del 2020 non era complicato, visto che gli effetti pandemici, dodici mesi fa, avevano zavorrato il mese di giugno, con tante strutture che avevano posticipato i classici tempi di apertura.

 

Ma i primi dati forniti dall’assessore al turismo, Giorgio Ripani vengono definiti decisamente positivi e incoraggianti, in ordine a quello che potrà essere il resto dell’estate. Insomma, la voglia di vacanza a Tortoreto, nonostante tutte le preoccupazioni del momento, resta un qualcosa di molto caldo. Lo dicono i numeri già totalizzati e anche le prenotazioni per le prossime settimane, a prescindere da chi, comunque, delle remore a spostarsi le ha e preferisce rinunciare.

 

L’obiettivo, nemmeno tanto nascosto, è quello di eguagliare le presenze dell’estate 2019. Per far questo, però, come ricorda il presidente dell’associazione albergatori Alessandro Falcone, “servirà un buono mese di settembre, come nel 2020”.

 

Le dichiarazioni di Giorgio Ripani (assessore al turismo) e Alessandro Falcone (presidente associazione albergatori)