-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Tortoreto, bocconi avvelenati sulla spiaggia: indagine e bonifica dell’area

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 14 Dicembre 2020 @ 22:25

Tortoreto. L’area è ancora transennata e vietata alla fruizione e resterà tale fino a quando non sarà del tutto bonificata da parte dell’ufficio manutenzione del Comune.

 

Ma non solo: è stato chiesto alla polizia locale, assieme alle altre autorità, di aprire un’indagine sulla vicenda del bocconi avvelenati rinvenuti sulla spiaggia di Tortoreto e comunque verificare se sul territorio cittadino siano in auge situazioni analoghe.

 

E’ questo il contenuto di una specifica ordinanza firmata dal sindaco Domenico Piccioni alla luce dell’episodio che si è verificato nei giorni scorsi, in prossimità della concessione Lato Sud dove sono stati rivenute delle polpettine confezionate con veleno per lumache. Situazione questa confermata dal referto di un medico veterinario (un cane ha ingerito la sostanza) e dal sopralluogo da parte del nucleo anti-veleno dei carabinieri forestali di Assergi.

 

Nel frattempo, l’area a nord dello chalet per circa 150 metri è vietata all’accesso di bambini e animali in attesa di procedere alla bonifica del sito. Va detto che nel corso degli ultimi mesi anche in altre zone del territorio si sono verificate situazioni analoghe, con esche e bocconi avvelenati disseminati in aree e parchi pubblici.

 

 

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate