-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Tortoreto, accordo con grandi contribuenti: il Comune incassa oltre 1milione di tributi

Tortoreto. Il Comune definisce un accordo conciliativo con 9 grandi contribuenti per la regolarizzazione di una serie di debiti tributari ancora da pagare.

 

E’ destinato ad assicurare un gettito importante, di oltre 1,1 milioni di euro, l’accordo transattivo che la giunta comunale di Tortoreto ha perfezionato con nove grandi contribuenti della cittadina per i quali erano state avviate le attività di accertamento e anche di recupero dei tributi evasi o comunque non pagati.

 

L’accordo raggiunto di recente per il “recupero” di una serie di tributi a gettito comunale (Ici, Imu, Tas, Tia, Tares e Tari) è articolata in una rateizzazione del debito che prevede il pagamento di una serie di rate a scadenze fisse e il mancato rispetto anche di una sola scadenza prevede la ripresa del recupero coattivo delle somme. L’accordo transattivo, come fa rilevare il vicesindaco Francesco Marconi, ha dei vantaggi dell’Ente in ordine al riconoscimento del debito da parte del contribuente e lo stop a qualsiasi forma di contenzioso. La transazione, ovviamente, sarà operativa al pagamento della prima rata. “L’obiettivo”, sottolinea Marconi, ” nasce anche dal lavoro importante effettuato dall’ufficio tributo e la società d supporto per le azioni di riscossione cattiva dell’Ente”.

Ma le attività di recupero dei tributi pendenti, a breve, potrebbero arricchirsi di ulteriori accordi transattivi, visto che ci sono altre sette istanze in fase di definizione per altri potenziali 400mila euro. Mentre nei mesi scorsi sono stati definiti altri 4 maxi-accordi, sempre con grandi contribuenti, per oltre 4,8 milioni di euro che saranno incassati con forme di rateizzazione.

 

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate