Torricella Sicura, eroina nel giardino di casa: dai domiciliari passa al carcere

I carabinieri di Notaresco e del nucleo operativo di Giulianova, in seguito allo sviluppo di indagini complesse, nella mattinata di oggi hanno perquisito l’abitazione di G.D., cinquantenne di Torricella Sicura, già sottoposto agli arresti domiciliari per altri motivi.

Nel giardino di casa sono stati trovati complessivamente oltre un etto di eroina, per un valore di poco più di 2.000 euro sul mercato illegale dello spaccio di stupefacenti.

L’uomo, quindi, è stato arrestato in flagranza di reato.

A causa della gravità del fatto gli sono stati revocati gli arresti domiciliari ed è stato condotto immediatamente in carcere, in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto.