Test rapidi all’istituto comprensivo Castellalto, Canzano e Cellino: gli esiti

Completato lo screening tamponi rapidi antigienici Covid19 sul personale docente e non docente dell’Istituto Comprensivo “M. Hack” di Castellalto, Canzano e Cellino.

 

Si sono sottoposte a tampone 157 persone con un solo caso risultato positivo. L’iniziativa, voluta dal dirigente scolastico Simona Piantieri in collaborazione con l’amministrazione comunale, ha ricevuto una buona adesione del personale scolastico, che si è recato nel punto prelievi dell’ex-autoporto adriatico a Villa Zaccheo.

 

All’equipe sanitaria che ha garantito lo svolgimento dello screening, la dr.ssa Milena Di Ginesio, gli infermieri professionali Michele De Zolt e Franco Compagnoni, e al personale della Croce Gialla del Vomano e del Comune di Castellalto va un grande ringraziamento.  “Le scuole dei tre Comuni sono ripartite con qualche sicurezza in più, ben consci tutti che è necessario continuare a mantenere alto il livello di attenzione.

 

La prossima settimana sono in programma gli screening sugli alunni che frequentano la scuola dell’obbligo a Castellalto, date e orari saranno comunicati nel breve”, commenta il sindaco Vincenzo Di Marco.