Teramo: per l’eliminazione della violenza di genere, l’Università partecipa a Orange the World

Teramo. Anche quest’anno per la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, l’ONU promuove una campagna di 16 giorni dal titolo Orange the World. Dal 25 novembre al 10 dicembre ONG, nazioni, enti, istituzioni, agenzie educative, scuole, singoli cittadini e donne in tutto il mondo sono invitati a promuovere iniziative ed eventi per sensibilizzare le coscienze di tutti: dalla violenza di genere (25 novembre) fino al tema del rispetto dei diritti umani (10 dicembre).

L’Università di Teramo aderisce alla Campagna Orange the World 2020 su iniziativa del Laboratorio di Didattica Innovativa Interdisciplinare (LADI) 2020 “Politica della differenza e tematiche di genere”, ideato e coordinato dalla professoressa Fiammetta Ricci, in collaborazione con un team di docenti dell’Ateneo teramano: Adolfo Braga, Consuelo Diodati, Laura Di Filippo, Anna Di Giandomenico, Andrea Sangiovanni, Cinzia Santarelli, Paola Serpietri, Agnese Vardanega, Micaela Vitaletti.

«Dal 25 novembre al 10 dicembre – ha spiegato Fiammetta Ricci – i partecipanti al LADI interverranno ogni giorno su RadioFrequenza in uno spazio dedicato all’iniziativa con riflessioni, esperienze e testimonianze sui temi della violenza rivolta alle donne e sul valore dei diritti umani. Perché un futuro che abbia vinto ogni forma di discriminazione e di ingiustizia sociale si costruisce nel presente, ogni giorno».