Teramo, obiettivo zero vittime sulla strada: controlli anche in borghese

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 15 Settembre 2021 @ 13:42

Anche quest’anno, in collaborazione con le polizie stradali europee, si svolgerà la campagna di sicurezza stradale “Safety Days” promossa da Roadpol–European Roads Policing Network.

L’iniziativa, svolta con il supporto della Commissione Europea, si inserisce nel quadro della “Settimana Europea della Mobilità” (16-22 settembre 2021), con lo scopo di ottenere, a livello europeo, una giornata, quella del 21 settembre 2021, a zero vittime sulle strade.

A Teramo numerosi saranno i servizi organizzati dalla polizia stradale con l’intento di
raggiungere l’obiettivo “zero vittime sulla strada”. Tra questi, i servizi mirati ad arginare i
comportamenti che rappresentano la causa scatenante degli incidenti stradali come la
distrazione alla guida causata soprattutto dall’uso dei cellulari.

Nella settimana che va dal 16al 22 settembre saranno organizzati servizi anche con l’ausilio di macchine in borghese proprio per la repressione di tali comportamenti illeciti.

Nel pomeriggio del 21 settembre, inoltre, è stata organizzata presso il Centro Commerciale Gran Sasso di Teramo, una campagna informativa e divulgativa dalla Polizia Stradale unitamente ad alcuni partners, molto impegnati sull’argomento, quali ACI ed ANPAS che, illustreranno ai cittadini quali sono le conseguenze dei comportamenti illeciti alla guida, mostrando anche apparecchiature e filmati con lo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica.