-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Teramo, mezzo dei vigili del fuoco bloccato dall’arredo urbano

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 18 Giugno 2020 @ 18:11

Questa mattina un mezzo APS (autopompa serbatoio) dei vigili del fuoco è rimasto bloccato lungo piazza Martiri della Libertà per il posizionamento dell’arredo urbano.

A farlo sapere Davide Salvucci, segretario provinciale del sindacato autonomo Conapo.

“L’episodio accaduto questa mattina è solo l’ultimo di tanti che giornalmente in vie strette del centro cittadino, noi operatori dei Vigili del Fuoco ci troviamo davanti durante lo svolgimento dei servizi di soccorso tecnico urgente alla popolazione –  spiega Salvucci – In merito a ciò chiediamo all’amministrazione  omunale di valutare dettagliatamente il posizionamento dell’arredo urbano senza lasciare nulla al caso in modo da poter agevolare il transito dei nostri mezzi pesanti. Nel caso odierno era un APS (Autopompa serbatoio), ma nulla esclude che per la stessa tipologia di intervento possa servire un’autoscala, un’autobotte o un’autogru”.

“Ricordiamo infine – conclude Salvucci – che il servizio di soccorso pubblico, di cui all’articolo 24 del decreto legislativo 8 marzo 2006, n. 139, resi dal Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco, come definiti dalle disposizioni vigenti, assumono valenza prioritaria rispetto ad ogni altro servizio programmato o in corso di espletamento da parte del personale pertanto ciò che noi svolgiamo si basa soprattutto sulla rapidità di risposta al cittadino”.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate