- SPECIALE ELEZIONI -
6.5 C
Abruzzo
venerdì, Luglio 1, 2022
HomeAperturaTeramo, la protesta dei lavoratori dell'Asp 1: "Il prefetto ha detto che...

Teramo, la protesta dei lavoratori dell’Asp 1: “Il prefetto ha detto che è a rischio chiusura” VIDEO

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 23 Giugno 2022 @ 20:54

Lavoratori e lavoratrici dell’Asp1 di Teramo in protesta questa mattina (nello specifico quelli di Teramo e Nereto) contro il mancato pagamento degli stipendi che va avanti ormai da mesi.

Una situazione che riguarda i dipendenti delle varie cooperative, di cui una rappresentanza è stata ricevuta dal prefetto Massimo Zanni dopo il sit-in di protesta in largo San Matteo.

Presenti anche i sindacati: Pancrazio Cordone della Fp Cgil; Mauro Pettinaro della Filcams Cgil; Fabio Benintendi della Cisl; Luca Di Polidoro della Fisascat Cisl; Massimiliano Bravo della Uil Fpl.

Ad un certo si è registrato anche uno scambio acceso di veduto con il sottosegretario Umberto D’Annuntiis, seduto poco distante al bar. Presente anche il consigliere regionale Dino Pepe.

La protesta andrà avanti, con i sindacati pronti ad arrivare in consiglio regionale: “La Asp1 ha 12 milioni di euro di debiti, dobbiamo capire cosa dobbiamo fare”.

 

 

Anja Cantagalli
Anja Cantagalli
Giornalista di varie ed eventuali

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'