Teramo: la Fidas festeggia le donne donatrici di sangue

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 5 Marzo 2021 @ 15:01

Teramo. Si rinnova l’iniziativa della Fidas Teramo dedicata a tutte le donne che, nel giorno dell’8 marzo, si recheranno a donare il sangue nel Centro Trasfusionale dell’ospedale “Mazzini” di Teramo.

A tutte le donatrici, e a chiunque donerà il sangue nello stesso giorno insieme a loro, sarà consegnato un piccolo pensiero come segno di riconoscimento per il gesto di solidarietà che può salvare una vita e contribuire a tante cure prestate ogni giorno negli ospedali italiani.

A volere fortemente l’iniziativa è stata la presidente della Fidas Teramo, Gabriella Di Egidio, in accordo con il Consiglio Direttivo. “Donare il sangue è un atto preziosissimo che, anche nel periodo di pandemia che stiamo vivendo, si svolge in assoluta sicurezza nei locali del Centro Trasfusionale, ai quali si accede da un ingresso riservato accanto all’entrata principale dell’ospedale “Mazzini”, prenotando la donazione telefonando ai numeri 350/1260850, 0861/415460 e 0861/429693, oppure attraverso l’app Donatori Teramo”.

In occasione di questa iniziativa, la presidente Di Egidio sottolinea che “si avvicina il momento della vaccinazione contro il Covid 19 per i donatori di sangue. Attività che è essenziale ai fini degli obiettivi del Sistema Sanitario Nazionale secondo quanto confermato dal Ministero della Salute. Per questo i donatori di sangue potranno essere sottoposti a vaccinazione in una fase successiva rispetto alle categorie già individuate quali prioritarie, quindi subito dopo i soggetti fragili che saranno iniziati a vaccinare dopo gli ultraottantenni”.