Teramo, festa in un appartamento del centro: quasi venti giovani sanzionati

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 26 Aprile 2021 @ 13:57

Sabato notte un cittadino di Teramo, attirato da schiamazzi in via Stazio, ha allertato il 113 che, immediatamente, ha inviato due Volanti in servizio di prevenzione e controllo del territorio.

I poliziotti hanno individuato l’immobile da cui proveniva il frastuono, localizzato ad un piano alto di in una palazzina.

Al suono del campanello gli occupanti dell’appartamento hanno immediatamente cessato ogni rumore, quasi a farlo credere disabitato. L’insistenza degli agenti, che chiedevano di aprire, ha fatto desistere chi era all’interno: qui la polizia la presenza di 17 giovani, con età media tra i 18 e i 22 anni, di varie nazionalità: italiani, spagnoli e cittadini nigeriani.

Dopo l’identificazione, tutti i giovani sono stati sanzionati per aver infranto il divieto di assembramento.

L’azione di controllo, per la polizia, rimane assolutamente necessaria per tutelare la salute pubblica con il rispetto delle disposizioni vigenti.