6.5 C
Abruzzo
mercoledì, Maggio 18, 2022
HomeNotizie TeramoCronaca TeramoSulle strade di Giulianova 650mila euro di multe nel 2021: 'serviranno per...

Sulle strade di Giulianova 650mila euro di multe nel 2021: ‘serviranno per la sicurezza’

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 24 Gennaio 2022 @ 18:20

Giulianova. L’ Amministrazione comunale ha reso noto l’importo delle somme derivanti dalle sanzioni comminate per infrazioni al Codice della Strada nell’anno 2021.

Si tratta di un bilancio non definitivo, ma altamente attendibile. Per quanto riguarda i passaggi con il rosso semaforico rilevati con sistema T-Red, dal 2 Agosto al 31 Dicembre, in corrispondenza di bivio Bellocchio, sono stati elevati 2794 verbali. A 1797 di questi è seguito il regolare pagamento, per un totale di 216.000 euro.

Circa l’impianto di rilevamento posizionato all’incrocio tra via Montello e via Galilei, va invece detto che sono state registrate, nello stesso periodo, 1501 infrazioni, a cui hanno fatto seguito 680 regolarizzazioni di pagamento per 94.000 euro di incasso complessivo. Le multe verbalizzate non risultano tutte pagate in quanto mancano all’appello quelle elevate nei mesi di Novembre e Dicembre, a scadenza gennaio 2022 . Il totale delle sanzioni da passaggio con rosso semaforico è dunque di 310.000 euro. A questi vanno aggiunti 345.000 euro derivanti da altre infrazioni come il divieto di sosta, le mancate revisioni dei mezzi o le assicurazioni scadute. Il totale delle somme incassate è di 655.000 euro.

“Al Comandante della Polizia Municipale Roberto Iustini e a tutti gli agenti in servizio – sottolinea l’assessore al Traffico Marco Di Carlo – va il nostro ringraziamento per l’incisiva opera di rilevamento delle infrazioni e la puntuale organizzazione nel disciplinare la mobilità urbana. Significativa, va evidenziato, è stata la riduzione delle infrazioni registrata in un anno. Il decremento si attesta sull’ 80-90% in via Montello, dove, solo nel mese di agosto 2020, avevamo 1200 infrazioni. Nel 2021, ne abbiamo contate 1500 in cinque mesi, a testimonianza dell’ efficacia dell’azione preventiva degli impianti di rilevamento elettronico.”

L’assessore Di Carlo ricorda infine che le somme incassate serviranno a realizzare opere di manutenzione viaria e per incrementare ulteriormente il livello di sicurezza delle strade giuliesi.

 

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'