-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Spaccio e furto aggravato: tre arresti in Val Vibrata

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 30 Aprile 2021 @ 14:06

Val Vibrata. Tre arresti in esecuzione di altrettanti provvedimenti della magistratura.

 

I carabinieri della compagnia di Alba Adriatica, diretti dal capitano Gianluca Ceccagnoli, nell’ambito delle attività di controllo del territorio, nelle ultime ore, hanno notificato hanno perfezionato tre arresti per sentenze passate in giudicato, a carico di altrettanti albanesi.

Tortoreto. I militari della locale stazione hanno arrestato F.T. 35 anni che deve scontare 3 anni e 9 mesi di reclusione per un cumulo pene. Il provvedimento, emesso dall’ufficio di Sorveglianza di Pescara, riguarda reati che vanno dal furto aggravato, maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. Vicende accadute nel 2015.

Torano Nuovo. I carabinieri di Nereto hanno condotto nel carcere d Vasto V.B. di 32 anni, residente a Torano Nuovo, che deve scontare un residuo di pena d 8 mesi per spaccio di stupefacenti. Reato commesso a Brindisi nel 2019.

Sant’Egidio alla Vibrata. In questo caso a finire in carcere è stato un albanese del posto S.H di 38 anni. L’uomo deve scontare 18 mesi di reclusioni per reati legati allo spaccio di stupefacenti commessi nella cittadina vibratiana tra il 2012 e il 2013. Provvedimento spiccato dalla Corte d’appello d Ancona.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate