-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Silvi, problemi in città: l’amministrazione incontra i tre comitati di quartiere

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 13 Ottobre 2021 @ 13:38

Silvi. Venerdì prossimo alle 10 nella sala consiliare, il sindaco Andrea Scordella e gli assessori Pamela Giancola (Lavori Pubblici) e Gianpaolo Lella (Urbanistica e manutenzioni) incontreranno i presidenti e i vice presidenti dei tre Comitati di Quartiere.

L’incontro promosso dal consigliere Bruno Valentini, incaricato al coordinamento tra Amministrazione e Comitati, è stato concordato con i rappresentanti degli organi di democrazia partecipativa che hanno annunciato quali saranno gli argomenti su cui intendono confrontarsi con gli amministratori comunali.

Il Comitato Silvi Nord ha richiesto notizie sul sottopasso Marcelli, sul soprappasso di via Silvio Pellico e sulle manutenzioni ordinarie e straordinarie.

Il Comitato Silvi Centro ha proposto la discussione di sette punti: 1) Illuminazione P.zza della Repubblica e manutenzione alberi; 2) Ciclabile cronoprogramma prossimi lavori; 3) Scuola di Via Pascoli abbandonata; 4) Marciapiedi pedonali all’inizio di Via Pascoli promessi dopo il tagli degli alberi; 5) SAL pennelli fotoassorbenti ferrovia; 6) Limiti di velocità su Via Totaro verso S.Stefano; 7) Situazione lavori fontana P.zza Marconi.

Il Comitato Silvi Sud ha indicato quattro temi su cui chiederà lumi all’amministrazione comunale: 1) Definizione delle tempistiche sui programmi di sistemazione piomba alta ( Denominazione delle vie, piccola rotatoria all’incrocio con strada per Treciminiere); 2) Situazione sul rifacimento manto stradale delle Vie della Zona Sud; 3) Scivoli per disabili carenti in determinati punti; 4) Carenza illuminazione nel perimetro di appartenenza (Luci attualmente inadeguate) Villaggio del Fanciullo.

“Con i presidenti dei Comitati di Quartiere – ha detto il consigliere incaricato Bruno Valentini – siamo addivenuti a tenere questo incontro al quale parteciperanno, oltre al sindaco Andrea Scordella che presiederà la seduta, i due assessori interessati ai problemi enunciati dai presidenti, Pamela Giancola per Lavori Pubblici e Viabilità e Gianpaolo Lella per l’urbanistica e il Manutentivo. Sarà una buona occasione per gli amministratori per conoscere il pensiero e le aspettative dei cittadini che vivono nei tre quartieri della Marina e, allo stesso tempo, sarà assicurata ai presidenti dei Quartiere e, tramite essi a tutti i cittadini, la possibilità di conoscere lo stato delle attività amministrative in essere e le prospettive per il futuro in maniera diretta”.

“L’incontro che terremo venerdì mattina – ha detto il sindaco Andrea Scordella – si basa sul principio della promozione da parte dell’amministrazione della democrazia partecipativa, previsto negli articoli 40 e 41 del nostro Statuto ed è, soprattutto, l’approccio diretto con cui intendiamo partecipare i cittadini di tutto quanto si muove nella nostra città, dei nostri programmi presenti e futuri e, allo stesso tempo, conoscere i problemi e le istanze per le quali si chiedono interventi risolutivi da parte del Comune. Sono certo che questa esperienza sarà per tutti i partecipanti una buona opportunità per rendere un servizio all’intera comunità”.

-- FINE ART -
-- ART CORR OUTB --
-- ALTRI ART CORR -- -- ALTRE NEWS --

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate