Silvi, pista ciclabile: pubblicato il bando per il completamento dei lavori

Silvi. Il completamento della pista ciclabile, che interessa il lungomare di Silvi per quasi due chilometri e mezzo, è entrato nella fase esecutiva con la pubblicazione del bando di gara avvenuta nel rispetto del cronoprogramma che la giunta comunale si era prefissa il 20 dicembre scorso all’atto dell’approvazione del progetto esecutivo.

La gara sarà a procedura aperta, con l’assegnazione dell’appalto dei lavori alla ditta che presenterà l’offerta più bassa, ovviamente previo accertamento del calcolo della soglia di anomalia dell’offerta e del possesso dei requisiti di ordine generale definiti nel decreto legislativo 50/2016, art. 80, nonché quelli economico/ finanziari e tecnico/professionali previsti dalla normativa vigente. Il 4 marzo è il termine ultimo fissato nel bando per la ricezione delle offerte. E già il giorno successivo l’ufficio tecnico comunale procederà all’apertura delle buste e all’assegnazione dell’appalto, che avverrà anche nel caso dovesse pervenire una sola offerta, purché valida e la cui ditta aggiudicataria dimostri di possedere tutti i requisiti richiesti. La spesa complessiva dell’opera, che dovrà essere riconsegnata entro 10 mesi, si aggira sul milione e mezzo di euro.

Com’è noto il progetto esecutivo prevede il mantenimento della larghezza di mt. 5,50 della strada carrabile con recupero parziale dei parcheggi sottratti dalla pista ciclabile. “Siamo certi – ha detto l’assessore ai Lavori Pubblici Pamela Giancola – di aver fatto tutto quanto era possibile per mantenere intatta l’immagine e le caratteristiche del nostro lungomare e, allo stesso tempo, per dotare la città di una pista ciclabile pienamente fruibile e ben compatibile con l’ambiente in cui andrà a snodarsi. Adesso è tempo di stringere i tempi – ha aggiunto l’assessore Giancola – per partire appena possibile con i lavori che, comunque, saranno ultimati prima dell’estate 2021”. “L’avvio della fase realizzativa del completamento della pista ciclabile – ha dichiarato il sindaco Andrea Scordella – è un altro tassello del mosaico di opere pubbliche che abbiamo pianificato nella nostra città. Un’opera che è strettamente collegata con l’immagine turistica di Silvi. Non a caso la sua presenza è considerata importante per la conferma delle bandiere Blu e Verde. Così come – ha evidenziato Scordella – va sottolineata la funzione di miglioramento della sostenibilità ambientale che la pista ciclabile è in grado di assicurare”.