-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Silvi, l’estate è alle porte: l’amministrazione incontra i commercianti

Ultimo Aggiornamento: martedì, 1 Giugno 2021 @ 16:01

Silvi. Si è tenuto questa mattina nella sala consigliare del Comune l’incontro tra amministratori e rappresentanti dell’associazione commercianti di Silvi per discutere delle prospettive della stagione estiva che sta per entrare nel vivo.

Diversi i problemi prospettati dagli esercenti commerciali con riferimenti obbligati alla situazione particolare creata dalle norme anti Covid che anche per i mesi estivi creeranno non pochi disagi al normale svolgimento delle attività commerciali, agli esercizi pubblici e alle strutture turistiche.

“L’amministrazione comunale – ha detto il sindaco Andrea Scordella – ha voluto essere presente a questo incontro con tutti gli assessori e i consiglieri incaricati per dare il senso dell’importanza che la maggioranza che regge il Comune dedica a questo settore vitale per l’economia della città. Abbiamo ascoltato con attenzione i rappresentanti dei commercianti e analizzato insieme a loro le criticità che, peraltro, si verificano ogni anno in considerazione dell’esponenziale aumento delle persone qui a Silvi. Al di là di tutto, comunque, – ha aggiunto il sindaco Scordella – ho apprezzato tantissimo questo diverso approccio che abbiamo avuto con gli operatori con i quali abbiamo condiviso i problemi prospettati e insieme ai quali troveremo le soluzioni migliori possibili”.

“L’estate che si sta avviando – ha detto l’assessore al Turismo e Commercio Giuseppina Di Giovanni – da quanto emerge dalle previsioni degli operatori turistici locali, regionali e nazionali e dal buon andamento delle prenotazioni, sarà certamente positiva con un forte incremento di arrivi e presenze, in gran parte di turisti italiani. Adesso, però, occorre che tutti, strutture ricettive di ogni genere, stabilimenti balneari, esercenti commerciali, ristoratori, fornitori di servizi e amministrazione comunale facciamo squadra per offrire ai nostri ospiti il migliore soggiorno possibile, com’è da sempre nella nostra tradizione, cercando di alleviare quanto più possibile eventuali piccoli disagi che potrebbero derivare dai grandi lavori in corso non ancora ultimati che saranno, ad ogni buon conto, fermati fin dai prossimi giorni, dopo aver messo tutto in ordine”.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate