- MASTHEAD -

Sant’Omero, svastiche sui manifesti del concerto: la denuncia dell’Anpi

- SIDEBAR 1 -
- INIZIO ART -
Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 22 Settembre 2021 @ 20:36

Sant’Omero. Svastiche per imbrattare i manifesti di un concerto dei Modena City Ramblers. A denunciare l’accaduto è l’Anpi Val Vibrata che non usa mezze parole nel criticare l’episodio accaduto a Sant’Omero.

 

“Ancora una volta lo squadrismo neofascista e neonazista si manifesta per distruggere e offendere i luoghi della bellezza e della cultura popolare”, si legge in una nota. Bisogna arginare con la forza dirompente e persuasiva della cultura e della memoria l’inaccettabile e pericolosissima deriva su rischia di precipitare il Paese.

- AD IN ARTICLE-

Le libertà e le conquiste sociali che abbiamo oggi son innanzitutto il frutto della lotta di Liberazione posta in essere con eroismo dai Partigiani che hanno combattuto i nazifascisti. Il fascismo ed il nazismo hanno trascinato l’Italia e l’Europa nell’incubo della violenza, della sopraffazione e della morte. Hanno cancellato ogni libertà.

 

- AD IN ARTICLE-

Hanno violentato e soppresso popoli. Per questo, oggi più che mai, appare evidente come sia necessario ed urgente profondere ogni sforzo, nel solco della Costituzione antifascista nata dalla Resistenza, per porre un argine a queste intollerabili manifestazioni di violenza”.

 

- AD IN ARTICLE-
- FINE ART - ALTRE NEWS --
- SIDEBAR 2 -

Latest articles

- SIDEBAR 3 -
Error decoding the Instagram API json

Related articles