-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Sant’Omero, muore investito sulla strada dei Colli

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 28 Settembre 2018 @ 19:08

Sant’Omero. Muore investito da una vettura mentre cammina ai bordi della carreggiata sulla strada dei Colli.

 

La tragedia si è consumata circa un’ora fa a Sant’Omero. A perdere la vita un uomo del posto, Fabrizio Iannetti di 53 anni.

Sant’Omero, muore investito sulla strada dei Colli

L’uomo è stato soccorso con celerità dal personale del 118, ma è spirato poco dopo l’impatto con un’utilitaria che procedeva in direzione Sant’Omero.

 

La ricostruzione. Fabrizio Iannetti stava facendo ritorno verso casa a piedi, lungo la provinciale 13 (conosciuta come via Capo di Fuori) con la busta della spesa, quando è stato investito, sul ciglio della strada, da una Toyota Aygo condotta da un uomo di 69 anni, sempre di Sant’Omero. Questo è la prima ricostruzione della polizia stradale di Teramo (diretta dal comandante provinciale Pietro Primi e coordinata sul posto da Antonio Bernardi), intervenuta sul posto per i rilievi del caso. Iannetti è morto poco dopo l’investimento, mentre il condicente della Toyota (indagato come prassi per omicidio stradale) è stato ricoverato all’ospedale Val Vibrata in stato di choc. L’uomo potrebbe essere stato accecato dal sole e non aver visto il pedone. Aspetto questo che sarà chiarito dalle indagini.

Il magistrato di turno, Bruno Auriemma, ha disposto il sequestro dell’auto, mentre il corpo di Iannetti è stato composto nell’obitorio dell’ospedale per poi essere restituito alla famiglia.

La famiglia di Iannetti, in qualche modo, viene pervasa dalle tragedie, visto che la madre di Fabrizio, anni fa, era morta nell’incendio dell’abitazione.

 

 

 

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate