Sant’Omero, a Pasquetta lo screening scolastico con 185 adesioni ai test

Sant’Omero. Sono stati 185 gli alunni che si sono sottoposti allo screening scolastico, programmato dall’amministrazione comunale di Sant’Omero, in vista del ritorno sui banchi di scuola.

Dai test antigenici (programmati in collaborazione con la Asl e la Protezione Civile Val Vibrata) è risultato un caso positivo, con l’attivazione di tutte le procedure del caso con la sorveglianza attiva da parte dell’azienda sanitaria.

Uno screening utile e importante”, sottolinea il sindaco Andrea Luzii, “considerato che il nostro comune è in zona rossa regionale, per riprendere in sicurezza le lezioni in presenza.

Un ringraziamento a tutti gli operatori della ASL di Teramo, alla Dott.ssa Luana Pistacchio, a tutto il personale della Protezione Civile di Sant’Omero e agli amministratori comunali che, in una giornata di festa, hanno dedicato il loro tempo a favore della nostra comunità.

Infine un grazie particolare a tutti i genitori, ai loro figli e alle insegnanti che hanno aderito a questo screening perché, con il loro gesto, hanno dimostrato attenzione e sensibilità sociale indispensabili per superare questo difficile momento.

La speranza è che sempre più persone della nostra comunità partecipino a queste iniziative organizzate a tutela della salute pubblica”.