domenica, Ottobre 2, 2022
HomeNotizie TeramoCronaca TeramoSant’Egidio, lavori completati: il Comune torna nella sede storica

Sant’Egidio, lavori completati: il Comune torna nella sede storica

Sant’Egidio alla Vibrata. Sono stati completati lavori di ristrutturazione della sede storica del palazzo comunale a Sant’Egidio.

“Rammento che l’edificio fu reso inagibile dalla vecchia amministrazione, nel 2015, prima del terremoto 24 agosto 2016 e per ben quasi 4 anni l’allora Amministrazione non avviò, di fatto, nemmeno la procedura della progettazione, l’attuale amministrazione, alla luce dei grandi ritardi accumulati (2015-2019), avvio subito tutte le procedure relative alla progettazione ed all’inizio dell’anno 2021, furono appaltati i lavori di ristrutturazione della struttura dell’edificio a seguito di gara di appalto ed in un solo anno( parte del 2020 e parte del 2021 ) furono completati i lavori, compreso anche il rifacimento di tutti gli impianti tecnologici esistenti ormai obsoleti ( impianto termico-idraulico – impianto di condizionamento di tutti gli uffici- nuove pavimentazioni, controsoffitti su tutti i piani, impianti di illuminazione di tutti gli ambienti ed infine la ristrutturazione della sala consigliare che ha già da tempo ospitato i consigli comunali e vari convegni”, sottolinea il sindaco Elicio Romandini.

In questi giorni sono stati completati quasi tutti i traslochi degli uffici provvisoriamente sistemati nel 2015 a seguito di inagibilità dell’edificio.

Oggi quindi tutti gli uffici periferici sono in Piazza Umberto I°, nell’ordine (ufficio del Sindaco – ufficio assessori e consiglieri comunali – segretario comunale – ufficio ragioneria – ufficio TARI – polizia municipale – protocollo, servizi sociali, ecc..)
Tutto questo, afferma il Sindaco, è stato possibile grazie all’impegno di tutta la giunta e di tutti i consiglieri della attuale maggioranza, senza trascurare l’impegno di tutti i dipendenti ed in particolare del nostro Ufficio Tecnico, con alla guida il Dirigente Tecnico del nostro Comune, Arch. Stefano Lo Parco.

Un ringraziamento anche alla Direzione Lavori ed all’impresa TODIMA dell’Aquila, per l’impegno e la serietà nell’affrontare i non pochi problemi sorti durante il corso dei lavori, nonostante le stringenti prescrizioni del COVID-19.

 

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES