sabato, Gennaio 28, 2023
HomeNotizie TeramoCronaca TeramoSant'Egidio, addio a Giovanni Anastasi: l'ultimo deportato durante la guerra

Sant’Egidio, addio a Giovanni Anastasi: l’ultimo deportato durante la guerra

Sant’Egidio alla Vibrata. Addio all’ultimo testimone della prigionia in tempo di guerra e due anni di deportazione.

 

E’ scomparso all’età di 98 anni Giovanni Anastasi, nato a Faraone nel giugno del 1924. Era una sorta di testimone di una delle pagine più scure della storia contemporanea Anastasi, che nel corso della Seconda Guerra Mondiale era stato fatto prigioniero dai tedeschi nel 1943 e liberato dagli alleati due anni più tardi.

 

Nel 2017, in occasione della Giornata della Memoria, era stato isignito dal Presidente Sergio Mattarella della Medagli d’Onore per coloro che aveva vissuto l’esperienza della deportazione.

“Ho sofferto la fame, la sete, il freddo e la lontananza dagli affetti più cari; ho vissuto lo strazio per i compagni fucilati e ho avuto paura per la mia vita. La guerra è una vergogna per l’uomo, lo ripeto da sempre ai miei figli e ai miei nipoti”. Ha sempre ricordato Giovanni Anastasi, nonno del consigliere comunale che porta il suo stesso nome, che viveva a Villa Mattoni. Un messaggio di cordoglio alla famiglia è stato riservato dal sindaco Elicio Romandini e dall’intera amministrazione.

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES