-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Roseto, arrestato il borseggiatore seriale: è di Campo a Mare. Operazione dei carabinieri NOSTRO SERVIZIO

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 24 Maggio 2021 @ 13:02


Identificato ed arrestato dai carabinieri della stazione di Roseto l’autore di una serie di borseggi ai danni di alcune donne a cui l’uomo, Simone Maiorani di 37 anni, residente nel quartiere di Campo a Mare, tossicodipendente, aveva strappato via i borselli poggiati nei cestini delle bici.

Almeno 4 i colpi messi a segno ma probabilmente ce ne sarebbe un quinto. I militari, coordinati dal luogotenente Giuseppe Tarantino, sono riusciti ad identificarlo quasi a tempo di record iniziando un’indagine attenta e capillare e verificando anche le immagini di alcune telecamere di videosorveglianza installate sul territorio.

L’uomo sceglieva le sue vittime e quasi sempre agiva nelle vie interne di Roseto dove iniziava a seguirle prima di entrare in azione. Si spostava a bordo di uno scooter, risultato poi rubato ai primi di maggio.

Ad indirizzare le indagini è stata anche la testimonianza di un’insegnante del posto che lo scorso 11 maggio era stata derubata della borsa in via Venezia. Nella denuncia presentata ai carabinieri aveva descritto le caratteristiche somatiche dello scippatore che nel frattempo aveva abbandonato lo scooter con cui metteva a segno i colpi all’altezza dell’Hotel Hercules.

Le indagini sono andate avanti per un paio di settimane e una volta accertati i fatti con riscontri oggettivi, il comando stazione dei carabinieri ha inviato gli atti alla Procura di Teramo.

In mattinata dunque la notifica dell’ordine di custodia cautelare. Al termine dei controlli di rito all’uomo sono stati concessi i domiciliari e dovrà indossare il braccialetto elettronico in attesa del processo.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate