Ricercato in Europa per evasione e truffa viene arrestato a Tortoreto

Tortoreto.  Era ricercato in Europa H. A. 52 anni, rumeno, per un provvedimento cautelare del tribunale di Cluj (Romania), che pendeva su di lui per una condanna del 2019 e proprio in quel periodo si era trasferito in Italia a Tortoreto.

 

I carabinieri della locale stazione, in seguito alla segnalazione da parte dell’Interpol di Roma, hanno rintracciato e arrestato il romeno, colpito dal mandato di arresto europeo emesso perché riconosciuto colpevole dei reati di truffa ed evasione fiscale e contributiva, commessi in patria tra il 2012 ed il 2014. Il 52enne dove scontare una pena di 3 anni, 1 mese e dieci giorni.

L’uomo, dopo le formalità di rito, è stato associato nel carcere di Vasto in attesa di attivare, da parte della Corte d’appello di L’Aquila, le procedure di estradizione.