Poliservice, distributori automatici di buste: ecco come funzionano

I distributori automatici delle buste della differenziata, collocati nei comuni di Alba Adriatica e Tortoreto, nei prossimi giorni saranno sostituite.

 

Ad anticipare l’operazione è la Poliservice, la società che gestisce in Val Vibrata il ciclo integrato dell’igiene urbana, alla luce di alcuni difetti dei distributori che talvolta inducono gli utenti e pensare che gli stessi sono sprovvisti delle buste.

Le precisazioni sono contenute in una comunicazione fatta dalla stessa società relativamente ai distributori automatici di buste (per carta e plastica) presenti a Tortoreto, Alba Adriatica e Nereto.

Il funzionamento dei distributori. Occorre inserire la tessera sanitaria del titolare dell’utenza Tari e non una qualsiasi tessera sanitaria

L’erogazione delle buste è possibile ogni quattro mesi, il sistema registra i dati del richiedente intestatario utenza Tari.

Qualora l’utente abbia necessità di approvvigionarsi di buste prima del termine, deve rivolgersi allo sportello di competenza.

Le utenze non domestiche potranno continuare ad approvvigionarsi delle buste recandosi negli sportelli e negli uffici come sempre. E’ allo studio il rilascio per le utenze non domestiche di tessere dedicate per l’uso dei distributori.