6.5 C
Abruzzo
martedì, Agosto 16, 2022
HomeNotizie TeramoCronaca TeramoPineto: ripristinata passerella pedonale di accesso a due lidi di Corfù

Pineto: ripristinata passerella pedonale di accesso a due lidi di Corfù

Ultimo Aggiornamento: martedì, 5 Luglio 2022 @ 11:35

Pineto. È stata ripristinata a Pineto la passerella pedonale di accesso agli stabilimenti balneari Lido Donna Italia e Marco’s Beach.

Un intervento resosi necessario per via delle precarie condizioni in cui versava la precedente passerella ammalorata dal tempo e dalle radici. Grazie a questo lavoro è ora possibile accedere alla spiaggia in piena sicurezza.

Nelle prossime settimane, inoltre, inizieranno una serie di interventi relativi alla manutenzione della viabilità sul territorio che via via verranno calendarizzati. Lo rende noto l’Assessora ai Lavori Pubblici del Comune di Pineto, Jessica Martella, la quale ringrazia anche gli uffici comunali e quanti si sono adoperati per questo intervento. Le passerelle, naturalmente, non possono essere calpestate dai mezzi (come camion per il ritiro della spazzatura o impegnati nel carico e scarico merci), per evitare rotture. Previste sanzioni per i trasgressori.

“Il ripristino della passerella – commenta il Presidente del Consiglio Comunale di Pineto, Giuseppe Cantoro – è solo l’ultimo intervento in ordine di tempo realizzato sotto la pineta e a ridosso dei sottopassi per il mare dove abbiamo risolto numerose criticità. Nelle prossime settimane avvieremo altri interventi che riguarderanno tutto territorio con lavori previsti sia nei quartieri che nelle frazioni per la manutenzione della rete viaria. Un primo step di interventi ci sarà in estate e sempre entro l’anno si proseguirà con un ulteriore step, più corposo sempre relativo alla manutenzione di strade e marciapiedi del territorio. In programma anche la pulizia del Calvano, dal ponte Zappacosta al mattatoio e la riqualificazione del cimitero. Questi interventi oltre ad aver atteso l’approvazione del bilancio hanno dovuto attendere anche per problematiche più generali come il caro materiale e la difficoltà di reperire le materie prime. Con Jessica Martella abbiamo verificato le criticità sul territorio e un plauso va a lei e agli uffici comunali per l’impegno messo in campo. Chi amministra e ovviamente chi ha amministrato sa quanto sia lungo l’iter per arrivare alla realizzazione di un’opera, ma evidentemente alcuni lo hanno dimenticato o lo ignorano e portano avanti sterili polemiche, spesso aggressive, che soprattutto in estate non fanno bene all’appeal turistico della città. La passerella, come le tante altre opere cantierate e da avviare, sono frutto di un lavoro costante e meticoloso di una squadra che ha a cuore il futuro della città e il suo presente”.

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'