Pineto, nessuna risposta alla Provomano sul rischio idraulico di Scerne

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 23 Luglio 2021 @ 12:44

Pineto. Nessuna risposta alla richiesta fatta mesi fa alle principali autorità del territorio sul problema di sicurezza idraulica che riguarda la frazione di Scerne di Pineto. Lo fa sapere proprio l’associazione Provomano Scerne, la stessa che più di una volta si è appellata a chi di dovere.

“Il problema della sicurezza idraulica a Scerne di Pineto è veramente annoso e grave ma a quanto pare sembra non interessare nessuno dei politici locali e tanto meno le autorità preposte alla sicurezza idraulica del territorio”.

Un problema che, sottolinea l’associazione, “riguarda oltre il 50% del centro abitato di Scerne e sarebbe proprio necessario svegliare le autorità preposte alla sua realizzazione. Il giornale è l’unica voce valida che hanno i cittadini per esprimersi pubblicamente quando c’è un problema che dorme o che si lascia dormire per opportune decisioni politiche. Grazie anche a nome dei vostri numerosi lettori nel nostro territorio. Il nostro grido di allarme oggi è ancora più drammatico guardando cosa succede nel mondo e soprattutto in Centro Europa”.