Pineto, blitz nell’appartamento: i carabinieri sequestrano mezzo chilo di “fumo”

Pineto. Oltre 500 grammi di stupefacente, tra hashish e marjuana, oltre a tutto l’occorrente per la pesatura e il confezionamento delle dosi.

 

E’ quello che i carabinieri della stazione di Pineto, durante una perquisizione domiciliare, hanno rinvenuto a casa di una coppia del posto, che pare fosse diventata nell’ultimo periodo meta di consumatori.

I due sono stati quindi denunciati alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Teramo per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e quanto di illecito trovato in loro possesso è stato sequestrato sottoposto a sequestro penale.