-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Orso 2×50: l’iniziativa del Wwf e Parco Gran Sasso fa tappa a Fano Adriano

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 27 Agosto 2021 @ 14:10

Prosegue l’azione di sensibilizzazione e divulgazione promossa nell’ambito della campagna “Orso 2×50” e la convenzione in essere tra WWF Italia e Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga per la conservazione dell’Orso marsicano. La prossima tappa è nel Comune di Fano Adriano (TE), domani, sabato 28 agosto, alle 18:30.

Questi incontri sono momenti preziosi di confronto con i cittadini e i turisti che visitano i paesi del Parco e occasioni importanti per discutere di buone pratiche di convivenza con l’Orso marsicano. L’area del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, a seguito dei numerosi avvistamenti di orsi e di segni di presenza della specie, è ormai ritenuta un’area fondamentale per l’espansione dell’Orso marsicano che, partendo dal piccolo nucleo rimasto e tutelato nel Parco Nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise, ora tenta di allargare il proprio areale in tutto l’Appennino centrale. È per questo che in territori di nuova espansione, non abituati alla convivenza con questo grande carnivoro, è necessario incontrare le popolazioni e diffondere le buone pratiche da attuare sul territorio e i giusti comportamenti da tenere in caso di incontro. È con questo spirito che è stata organizzata l’iniziativa a Fano Adriano, come quelle già messe in atto in altri Comuni.

È purtroppo sempre necessario ricordare come alcune azioni possono essere molto dannose per l’Orso. Ancora oggi e persino in territori che ospitano da sempre i grandi carnivori si assiste a scene che non vorremmo mai più dover raccontare: inseguimenti in macchina, avvicinamenti eccessivi alla specie, diffusione sui social di fotografie e localizzazioni degli avvistamenti, abbandono di resti di cibo vicino ai paesi, ecc.

Gli incontri che il Parco Nazionale del Gran Sasso-Laga e il WWF stanno organizzando sui territori hanno proprio l’obiettivo di dare semplici informazioni ai cittadini in modo che vengano evitati atteggiamenti che sembrano innocui, ma che possono creare situazioni di rischio.

Incontrando le persone, diffondendo le conoscenze e confrontandosi sulle varie problematiche si aiuta l’Orso marsicano rendendo tutti protagonisti della grande sfida della sua conservazione.

Domani a Fano Adriano parteciperanno all’incontro il sindaco Luigi Servi, il Presidente del Parco del Gran Sasso e Monti della Laga Tommaso Navarra e, per il WWF, il Vicepresidente nazionale Dante Caserta e il Delegato regionale Filomena Ricci.

-- FINE ART -
-- ART CORR OUTB --
-- ALTRI ART CORR -- -- ALTRE NEWS --

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate